La religione secondo Zaia

zaia_islam

E perché non il contrario? Se l’integrazione è reciproca, dal Ministro Zaia dovremmo aspettarci che gli studenti italiani abbiano l’ora di Islam obbligatoria – non per evangelizzazione naturalmente – per “conoscenza e consapevolezza della loro religione”.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...