Beato chi s’illude

I fondi destinati alla riduzione del digital divide nelle regioni e nel territorio nazionale sono stati finora calcolati nell’ordine di 1,2-1,3 miliardi di euro. Quei soldi lì sono stati annunciati e ritirati tante di quelle volte che ormai ci si scrive dei libri, tant’è che se andiamo a controllare i contributi che dovrebbe rilasciare il FAS non ne troviamo assolutamente nessuna traccia.

Ieri il ministro Romani ha dichiarato che bastano 100 milioni di euro per portare a zero il divario digitale italiano.

“Con Tremonti abbiamo deciso di stanziare un finanziamento di 100 milioni di fondi fas per la banda larga per ridurre a zero il digital divide entro la metà del prossimo anno”

Pubblicità

Un pensiero su “Beato chi s’illude

  1. Pingback: Tweets that mention Beato chi s’illude « PD Cordenons -- Topsy.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...