Archivi categoria: Comunicazioni

L’ottimo risultato delle primarie a Cordenons

Ben venti volontari del Circolo si sono alternati nel corso delle dodici ore di apertura del seggio per garantire alla macchina organizzativa di funzionare alla perfezione. Alle 21 la conta delle schede ha decretato il seguente esito: 777 i votanti; voti validi 776 (1 nulla)…

Continua a leggere

Pubblicità

Ongaro annuncia l’ennesima maggioranza rabberciata

È evidente a tutti che quella manifestata per mesi da Del Pup non era una vera opposizione, ma solo una strumentale tattica politica per strappare poltrone al sindaco. Mentre la Lega, che al momento sta a guardare dopo aver visto defenestrato Gardonio, attende di rientrare dalla porta, ci aspettiamo scintille tra il vicesindaco Raffin e Del Pup che non vede l’ora di mettergli i piedi in testa. Insomma, nulla di buono potrà venir fuori da questa rabberciata maggioranza

Continua a leggere

Le due palestre non sono comparabili

Sono state molto gravi le dichiarazioni proferite in Consiglio Comunale dal capogruppo della Lega Angelo Sartori in merito al primo lotto della palestra polifunzionale realizzato dall’amministrazione Mucignat. Sartori, per avvalorare la necessità di costituire una Commissione Speciale di indagine sull’opera incompiuta, ha lanciato l’accusa che la dichiarazione di conformità igienico funzionale rilasciata dall’Azienda Sanitaria per il primo lotto sia sospetta e che ci fossero delle “cambiali da pagare” a qualcuno. In consiglio comunale ho ribattuto che se fosse vero quanto da lui affermato, avrebbe dovuto fare un esposto in Procura. Ma né lui, né i consiglieri di centrodestra che fino a due anni e mezzo fa erano all’opposizione, hanno segnalato all’autorità giudiziaria i fatti presunto. Le sparate di Sartori, avventate e gratuite sono, ancora una volta, finalizzate a gettare fango sui predecessori. Le maldicenze non sono passate inosservate.

Continua a leggere

Il sindaco Ongaro è senza dignità

Il sindaco Ongaro era ad un bivio politico: salvare dignitosamente la faccia, o salvare indegnamente la poltrona. Ha scelto di salvare la poltrona. Ha voluto rimanere incollato alla poltrona di sindaco perdendo quel poco di credibilità che gli era rimasta.

Continua a leggere

Il sindaco Ongaro si fissa sulla forma e nega la sostanza

Dopo un’ora e mezza di minuziosa esposizione dei fatti documentati dalla Commissione speciale d’Indagine sui lavori della Palestra di Villa d’Arco, il sindaco Ongaro accampa scuse dicendo che le notizie uscite sulla stampa hanno danneggiato la sua immagine. L’assessore ai Lavori Pubblici Valter Gardonio, per non essere da meno, omette ancora una volta la verità sull’auto-sosteniblità dell’opera alludendo alla non rappresentatività della maggioranza in Commissione.
La città di Cordenons sta pagando un prezzo troppo alto a causa di un’amministrazione Ongaro che ogni giorno si dimostra inadeguata al compito affidatole dai cittadini

Continua a leggere

Festa Democratica di Pordenone – Programma di domenica 15 settembre

FestaDem Pn

Da venerdì 13 a domenica 15 settembre, a Pordenone – in Via Pirandello 33, quartiere Villanova di Pordenone – centro sportivo A. Lupieri – arriva la Festa Democratica. Tre giorni di musica, cultura, politica, cibi tradizionali e molto altro. Una grande festa. Un contenitore dove trovano spazio grandi nomi della scena politica nazionale, approfondimenti culturali e politici, musicali e numerosi stand gastronomici.

Continua a leggere

Festa Democratica di Pordenone – Programma di sabato 14 settembre

FestaDem Pn

Da venerdì 13 a domenica 15 settembre, a Pordenone – in Via Pirandello 33, quartiere Villanova di Pordenone – centro sportivo A. Lupieri – arriva la Festa Democratica. Tre giorni di musica, cultura, politica, cibi tradizionali e molto altro. Una grande festa. Un contenitore dove trovano spazio grandi nomi della scena politica nazionale, approfondimenti culturali e politici, musicali e numerosi stand gastronomici.

Continua a leggere

Festa Democratica di Pordenone – Programma di venerdì 13 settembre

FestaDem Pn

Da venerdì 13 a domenica 15 settembre, a Pordenone – in Via Pirandello 33, quartiere Villanova di Pordenone – centro sportivo A. Lupieri – arriva la Festa Democratica. Tre giorni di musica, cultura, politica, cibi tradizionali e molto altro. Una grande festa. Un contenitore dove trovano spazio grandi nomi della scena politica nazionale, approfondimenti culturali e politici, musicali e numerosi stand gastronomici.

Continua a leggere

Sul macello comunale abbiamo solo perso tempo e denaro

Le dichiarazioni dell’avv. Mattia Matarazzo (“Macello invendibile, non resta che la gara” sui giornali di oggi), il quale esclude la possibilità di vendere il Macello in quanto bene pubblico che eroga un essenziale servizio sovra comunale, mettono finalmente la parola fine alla farsa estiva tutta interna al centrodestra. Quanto poi al fatto che non rimane altra strada di indire una gara d’appalto per l’affidamento del servizio, prevedendo nella base d’asta anche l’investimento effettuato sulla struttura dall’attuale gestore, noi lo avevamo già detto da diverso tempo. Ad oggi il risultato è evidente: è stato sprecato un anno, è stata messa in subbuglio un’intera filiera produttiva e sono stati spesi migliaia di euro d’avvocato (peraltro quanto mai presente in Municipio per diverse consulenze). Purtroppo dobbiamo ancora una volta constatare che la confusione di posizioni in maggioranza, messa in piazza a mezzo stampa, e l’incapacità amministrativa della giunta Ongaro continuano a procurare danni, non solo d’immagine, alla comunità di Cordenons.

Una drammatica farsa creata dal centrodestra

Il Pd di Cordenons è intervenuto più volte per sollecitare l’amministrazione Ongaro sulla stampa e in consiglio comunale ad intervenire con chiarezza e tempestività per assicurare certezza e continuità del servizio di macellazione delle carni presso la struttura comunale.

Continua a leggere