Archivi tag: Gruppo misto

Bilancio approvato con una maggioranza appesa ad un filo

BILANCIO CON THRILLING, SINDACO AL GUINZAGLIO

Ben quattro volte la maggioranza del sindaco in carica è andata sotto nelle votazioni su ordini del giorno inerenti l’approvazione del Bilancio preventivo 2012. Il gruppo misto (ex-Lega) insieme a Del Pup e Vampa hanno fatto vedere i sorci verdi al sindaco. Il fatto che poi il gruppo dei cinque abbia deciso di far passare il Bilancio dimostra palesemente che in qualsiasi momento essi possono affiancarsi all’opposizione e far venir meno i numeri alla maggioranza per governare. Ongaro, visibilmente irritato e sconfortato, ieri sera ha avuto la prova di essere un sindaco al guinzaglio. Questa la sostanza politica di un’amministrazione che naviga a vista senza idee e priva di coraggio, come attestano le scelte di bilancio.

Continua a leggere

PER ONGARO E LA LEGA E’ UNA CAPORETTO

Del Pup si sta mangiando Ongaro

Una cosa è certa, con l’amministrazione Ongaro i colpi di scena sono all’ordine del giorno.

Non ci si annoia di certo a seguire il thrilling politico che avvelena il centrodestra di Cordenons. Giovedì in consiglio comunale abbiamo assistito ad un nuovo episodio della saga. Il sindaco Ongaro, alla fine di una settimana di fuoco incrociato, ha ceduto e si è lasciato mettere i piedi in testa da Del Pup il quale ha imposto il suo candidato per la terna dei revisori dei conti.

Il presidente del consiglio ha fatto squadra con il gruppo misto e Vampa scalzando il candidato espressione della Lega. A questo punto il Carroccio diventa la terza gamba zoppa di una maggioranza che sta in piedi quasi per miracolo. Ci domandiamo come facciano ad andare avanti a suon di ricatti.

Per governare un sindaco ha bisogno di lealtà, fiducia e costruttiva volontà da parte di tutti gli alleati, valori che non sono di casa all’interno del centrodestra di Cordenons e che il centrosinistra ha dimostrato in cinque anni di saper esprimere nei fatti.

Purtroppo a rimetterci sono i cittadini che si ritrovano con un’amministrazione precaria, incapace di fare scelte importanti e utili per la città capitanata da un sindaco dimezzato.

Tempesta in maggioranza: era tutto già scritto…

Quello che sta succedendo nella maggioranza che governa (male) il comune di Cordenons viene da molto lontano, a mio avviso. Viene da prima delle elezioni.

Non mi sorprende che adesso i tre transfughi (Zancai, Bomben, Baletti) strizzino l’occhio alla formazione di Del Pup: io credo che l’abboccamento ci sia stato ben prima delle votazioni e cosi’ facendo Del Pup puntava a crearsi una “sua” base allargata in Consiglio Comunale, al di là dei consensi che la sua lista avrebbe potuto prendere.

Continua a leggere

ONGARO HA UNA MAGGIORANZA BALCANIZZATA CON LA GIUNTA CHE TRABALLA

La Lega si slega e Ongaro traballa.

E’ incredibile, ma vero: ben oltre le nostre previsioni, dopo appena otto mesi, la coalizione di centrodestra, a cui affibbiammo l’azzeccata definizione di “brancaleone”, si sta letteralmente decomponendo. Con un’accelerazione senza precedenti nella storia politica di Cordenons, il sindaco Ongaro si trova con una maggioranza balcanizzata.

Continua a leggere