Archivi tag: PD Cordenons

Rinnovo delle cariche per il Pd di Cordenons

Cari Democratici,

Il Partito Democratico deve rinnovare le cariche locali entro il mese di febbraio 2014.

Quindi, tra il 27 gennaio e il 16 febbraio si svolgeranno i congressi per eleggere:

  • Direttivi e Segretari di Circolo;
  • Assemblea e Segretario Provinciale;
  • Assemblea e Segretario Regionale.

Le votazioni prevedono tre fasi che coinvolgono solo gli iscritti:

  • nella prima fase parteciperanno al voto gli iscritti Pd, registrati entro il 31.12.2013, per eleggere le cariche del Circolo di Cordenons;
  • nella seconda fase parteciperanno al voto gli iscritti Pd, registrati entro il 31.12.2013, per eleggere le cariche della federazione Provinciale (lista unitaria, candidato unitario Giuliano CESCUTTI);
  • nell’ultima fase parteciperanno al voto gli iscritti Pd, registrati entro il 31.12.2013, per eleggere le cariche Regionali (candidata unitaria Antonella GRIMM)

Attenzione non è ammesso il voto per delega

Il Circolo Pd di Cordenons svolgerà il suo Congresso MERCOLEDÌ 5 FEBBRAIO presso la nostra sede di Piazza della Vittoria 4, con il seguente programma:

ore 20.30 | accoglienza partecipanti

ore 20.45 | nomina Ufficio Presidenza dell’Assemblea, nomina Presidente e Scrutatori di Seggio

ore 21.00 | relazione introduttiva del Segretario di Circolo

ore 21.15 | illustrazione liste e mozioni per Direttivo di Circolo, Assemblea Provinciale e Regionale

ore 21.30 | dibattito e apertura votazioni

ore 22.45 | chiusura delle votazioni e scrutinio

ore 23.00 | proclamazione degli eletti

Ci fa piacere ricordare che il rinnovo delle cariche elettive è un momento importante nella vita del Partito Democratico, un momento che aggrega gli iscritti e i simpatizzanti. Un momento che si verifica ogni quattro anni, diventa quindi una scelta non procrastinabile.

Tutti gli amici iscritti al Partito Democratico di Cordenons sono invitati a partecipare.

L’ottimo risultato delle primarie a Cordenons

Ben venti volontari del Circolo si sono alternati nel corso delle dodici ore di apertura del seggio per garantire alla macchina organizzativa di funzionare alla perfezione. Alle 21 la conta delle schede ha decretato il seguente esito: 777 i votanti; voti validi 776 (1 nulla)…

Continua a leggere

Il 10 novembre la Convenzione del Partito Democratico di Cordenons

Cari Democratici,

il 10 novembre siete tutti invitati a partecipare alla Convenzione del Pd di Cordenons, che vogliamo aperta non solo agli iscritti ma anche ai simpatizzanti, per discutere le mozioni congressuali e per poter esprimere con il proprio voto la preferenza per uno dei quattro candidati alla segreteria nazionale (Gianni CUPERLO, Matteo RENZI, Gianni PITTELLA, Giuseppe CIVATI).

Continua a leggere

Le due destre divise e la sinistra unita

Qualche giorno fa abbiamo chiesto, a mezzo stampa, a Del Pup e al Gruppo Misto di spiegare perché, dopo il loro voto contrario al bilancio consuntivo 2012, suggellando mesi e mesi di contrasti con il sindaco e la sua giunta, non avessero scelto di passare coerentemente all’opposizione. Oggi apprendiamo con favore che la manfrina è finita. La spaccatura nella maggioranza è definitiva.

Continua a leggere

RAFFIN STACCHI LA SPINA CHE È MEGLIO

Perché Stefano Raffin, il mezzo segretario del PdL di Cordenons, ci richiama preoccupato al senso di corresponsabilità in Consiglio Comunale per approvare dei provvedimenti urgenti? Non è stato forse il suo grande capo di partito Elio De Anna a dichiarare, urbi et orbi, che si può governare benissimo anche con 13 consiglieri su 24. Forse si è sbagliato? Ci piacerebbe sapere se l’altro mezzo segretario Silvio Antonini è dello stesso parere al riguardo.
E’ noto a tutti che l’opposizione da 20 mesi incalza la giunta a fare le cose che deve e avanza proposte costruttive dimostrando senso di responsabilità. Il problema è che, come dice il detto, non si può “cavar sangue dai muri”, peraltro nati storti e senza progetto. Abbia piuttosto Raffin il coraggio di porre fine all’accanimento terapeutico che sta tenendo in stato vegetativo un dannoso governo Ongaro.

Giovanni Ghiani – Pd Cordenons
Gianni Segalla – Scegliere Insieme
Laura Sartori – Sinistra in Comune
Lanfranco Lincetto – Libertà Civica/Idv

#Primarie 2012 guida all’uso

COME REGISTRARSI

REGISTRAZIONE PRESSO UFFICIO ELETTORALE

Recarsi in un qualsiasi ufficio elettorale con la carta d’identità, tessera elettorale e 2€.
A conclusione della procedura di registrazione, verrà rilasciato il certificato di elettore della coalizione “Italia Bene Comune” da portare con sé al momento del voto.

PRE-REGISTRAZIONE ONLINE

Per pre-registrarsi on line è necessario avere la tessera elettorale e seguire la procedura sul sito www.primarieitaliabenecomune.it.
A fine pre-registrazione è necessario stampare il pdf ottenuto e recarsi presso uno degli Uffici Elettorali sul territorio con carta d’identità, tessera elettorale e 2€.
Per chi si registra online sarà istituita una “corsia preferenziale” per velocizzare le operazioni di rilascio del Certificato di elettore della coalizione “Italia Bene Comune”.

Per conoscere l’ufficio elettorale più vicino visita il sito www.primarieitaliabenecomune.it oppure telefona al numero verde 800 800 555

COME VOTARE

QUANDO SI VOTA

Domenica 25 Novembre 2012, dalle ore 8 alle ore 20. Qualora nessuno dei candidati dovesse raggiungere la metà più uno dei voti validi, il ballottaggio (tra i due candidati più votati al primo turno) si svolgerà Domenica 2 Dicembre, con gli stessi orari.

CHI PUÒ VOTARE

Tutti i cittadini italiani che hanno compiuto 18 anni, entro il 25 novembre 2012; i cittadini di altri paesi europei residenti in Italia e i cittadini di altri paesi con regolarepermesso di soggiorno e carta d’identità. Possono inoltre votare, con apposite modalità, gli italiani residenti all’estero e gli studenti e/o lavoratori fuori sede.

CHI PUÒ VOTARE ALL’EVENTUALE SECONDO TURNO?

Può votare al secondo turno solo chi si è registrato al primo, a meno che non dimostri di non essersi potuto registrare nei termini previsti.

COSA PORTARE AL SEGGIO

Un documento d’identità, la propria tessera elettorale e il certificato dell’elettore rilasciato dall’ufficio elettorale della coalizione di centrosinistra al momento della registrazione.
Se si è effettuata la pre-registrazione online, portare con sé la stampa della scheda per ritirare all’Ufficio Elettorale il certificato di elettore prima di procedere al voto.

DOVE VOTARE

L’elenco dei seggi sarà disponibile a breve su www.primarieitaliabenecomune.it.

Il seggio non coincide necessariamente con l’ufficio elettorale in cui si è effettuata la registrazione preventiva, a Cordenons si vota SOLO al Centro Culturale Aldo Moro.

Il Pd Cordenons in piazza per le primarie 2012

Cari Democratici,

la corsa per le primarie del centrosinistra è entrata nella sua fase cruciale: il giorno del voto è fissato per il 25 novembre.

Continua a leggere

Assemblea di circolo con Debora Serracchiani

Cari Democratici,

siete tutti invitati all’assemblea di circolo che si svolgerà giovedì 5 luglio per discutere insieme a voi delle elezioni regionali del 2013. Per l’occasione abbiamo un’ospite d’eccezione: Debora Serracchiani – Europarlamentare e segretario regionale del Partito Democratico – e possibile candidata alla presidenza della regione Fvg. Debora non si è ancora espressa ufficialmente, cercheremo di convincerla noi Democratici di Cordenons. Per il bene della nostra regione dopo 5 anni di immobilismo Tondo.

PER VINCERE LE REGIONALI DEL 2013 

UN PROGRAMMA UNA COALIZIONE UN CANDIDATO

Ne discuteremo all’ASSEMBLEA DI CIRCOLO con

DEBORA SERRACCHIANI (Europarlamentare e Segretario Pd FVG)

GIOVEDÌ 5 LUGLIO 2012 – ORE 19.30

PIZZERIA “DAMASCO” Via Vial Di Romans, 92 Cordenons

Ps: E’ richiesta la conferma della presenza per il numero dei coperti rispondendo a questa mail, telefonare o mandare sms al nr. 335.5947863

Scarica il volantino dell’evento

Il Pd Cordenons aderisce alla petizione per la doppia preferenza di genere

IL CIRCOLO DEL PARTITO DEMOCRATICO DI CORDENONS ADERISCE ALLA RACCOLTA FIRME PER LA PETIZIONE PER LA DOPPIA PREFERENZA DI GENERE

FIRMA ANCHE TU ENTRO MARZO 2012

La petizione è stata presentata il 27 febbraio 2012 in Assemblea di Circolo

Continua a leggere

ONGARO HA UNA MAGGIORANZA BALCANIZZATA CON LA GIUNTA CHE TRABALLA

La Lega si slega e Ongaro traballa.

E’ incredibile, ma vero: ben oltre le nostre previsioni, dopo appena otto mesi, la coalizione di centrodestra, a cui affibbiammo l’azzeccata definizione di “brancaleone”, si sta letteralmente decomponendo. Con un’accelerazione senza precedenti nella storia politica di Cordenons, il sindaco Ongaro si trova con una maggioranza balcanizzata.

Continua a leggere